balia di verolifv

Sogni da ex balia, “Vorrei rivedere le mie undici bambine”

Adelina Cristini, 91 anni di Veroli – “Vorrei rivedere tutte insieme le mie bambine”. Adelina Cristini, 91 anni e vive in località San Francesca a Veroli. E’ una delle ciociare che hanno reso celebre il lavoro delle balie e il suo desiderio è rivedere tutte insieme le 11 bambine, oggi donne e mamme, che ha accudito negli anni del baliato.

balia di veroli2fv

La donna, madre di due figli, e nonna di quattro nipoti, sfogliando l’album fotografico, le ricorda una per una: “Angelica, Letizia, Ilaria, Barbara, Francesca, Mirella, Agata, Valeria, Silvia, Cecilia e Nicoletta; ho voluto bene a ciascuna come fossero figlie mie”.

balia di veroli3fv

Adelina è stata una delle tantissime ciociare scelte da famiglie benestanti delle grandi città, per crescere i loro figli. Donne che, per sostenere la propria famiglia in un territorio come la Ciociaria che, fino agli anni ’70 offriva solo agricoltura, lasciavano i propri figli per lunghissimi periodi. Adelina ha trascorso anni in Sicilia, Toscana e Roma. Tornava a casa per pochi giorni, non più di una volta al mese. Sacrifici enormi e dolorosi per assicurare benessere alla propria famiglia.

Guarda la video intervista

balia di veroli5fv

“La paga era buona e tutto ciò che guadagnavo lo mandavo a mio marito per finanziare i lavori della nostra casa. Guadagnavo circa 15mila lire al mese quando un muratore edile ne guadagnava 7mila, ma i sacrifici erano enormi”. Quando Adelina è partita per Catania quando la figlia aveva appena 18 mesi.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *