Marino Granieri e Domenico gelfusa

“Cinque mesi di lavoro, così ‘costruiamo’ il Carnevale”

…CONTINUA
gruppo Gelfusa

“Ci ritroviamo tutte le sere nella porzione di capannone che l’organizzazione ci ha assegnato – dichiarano Gelfusa e Granieri riferendosi alla struttura di oltre mille metri quadrati coperti divisa in quattro settori – Seppure siamo sotto lo stesso tetto, ogni gruppo non vede cosa fa l’altro”. I segreti tra i carristi sono custoditi gelosamente ed è anche per questo che le squadre non scambiano quasi mai gli aiutanti.

carnevale pontecorvo1

“Si inizia dalla struttura in ferro che sul carro del trattore deve sostenere tutta la figura. Poi con ferri sagomati sempre più leggeri per dare le forme passando poi a sagome sempre più leggere di carta e via via si usa carta sempre più sottile fino ad arrivare alla carta dei quotidiani”.

carnevale pontecorvo

Un impegno gravoso, quindi, che già da novembre, occupa tutte le sere e, spesso, i giorni festivi di tutta la squadra. “Diciamo la verità è anche divertente – ammettono Gelfusa e Granieri – Siamo tutti amici e spesso, nel capannone, portiamo anche le famiglie. E’ un bel momento di aggregazione durante il quale si ride, si scherza, si mangia, si beve, ci si esalta per i successi nel vedere un componente ben riuscito e ci si sostiene quando qualcosa va storto e va rifatto”.

Ermanno Amedei 

Faccedivita.it – Vietata la riproduzione anche parziale di foto e testi

I personaggi di Facce di Vita  sono raccontati anche in un libro.  Oltre a comprarlo sul sito YouCanPrint o Amazon, lo si può ordinare e ricevere allo stesso prezzo in qualsiasi libreria Mondadori o compresa nella mappa di Youcanprint. Vi arriverà in pochi giorni.

facce-di-vita2

A Cassino lo si trova all’edicola di Vittorio, sotto ai portici in corso della Repubblica.

A Velletri lo trovi all’edicola Marzorelli in Viale Oberdan

Lo si può acquistare con bonifico di 10 euro al codice iban IT65Q0760105138282904282908 (beneficiario Ermanno Amedei), inviando dati per la spedizione all’indirizzo di posta elettronica faccedivita@libero.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *